Esteri

"Restitution day": dal Movimento 5 Stelle 102mila euro per l'Aib

Insospettito dal viaggio, di natura non istituzionale, il conducente ha scritto una relazione sul servizio che ha svolto quel giorno e su autorizzazione di chi. E poi: "All'arrivo mi disse di attenderla, passati dieci minuti tornava con una bambina, facendola salire sull'auto mi chiedeva di fare ritorno a Palazzo Civico, perché aveva impegni istituzionali".

E, in mattinata, la consigliera ha annunciato le dimissioni da presidente della commissione Sanità e Servizi sociali di Palazzo Civico. Mi ha chiamato un'amica che mi ha detto alle 16 che non poteva tenere mia figlia. Ho chiesto ai miei colleghi un passaggio. "Si è parlato e detto tanto su di me nelle ultime ore". Ho preso la macchina, sono andata, ho preso mia figlia e sono tornata. I soldi sono frutto del taglio degli stipendi dei 7 pentastellati che siedono in Consiglio regionale. E metodi del genere fanno davvero schifo.

Nuova grana tutta interna al Movimento Cinque Stelle: siamo a Torino e a finire nell'occhio del ciclone è Deborah Montalbano, consigliera comunale e Presidente della IV Commissione, accusata di aver utilizzato l'auto blu per scopi personali. "Per il ruolo che ricopro, per l'impegno che mi sono presa con gli elettori del Movimento 5 Stelle mi sento in dovere di prendermi la responsabilità dell'accaduto". "Non bastava l'incapacità e l'incompetenza della giunta Appendino: emerge ora la malafede e l'arroganza di chi non si fa scrupoli ad utilizzare per motivi personali proprio quelle auto blu che fino a poco tempo fa voleva abolire".

Un gesto nobile. "Ancora una volta dimostri che c'è differenza di stile per chi non si dimette mai neanche se ruba miliardi e chi dà le proprie dimissioni nelle mani dei cittadini e del MoVimento 5 Stelle fiducioso e queste verranno rigettate". In attesa che venga chiarita la sua posizione. "Dagli errori si cresce e il gruppo consiliare è certo che i singoli e il gruppo stesso cresceranno sempre di più, insieme".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato