Sport

Samp, Ferrero: "I big restano e non arriva nessuno. Torniamo a vincere"

Samp, Ferrero:

A dirlo è stato anche il presidente Massimo Ferrero che con un intervento diretto ha anche chiarito la posizione di mercato della società per questo mercato di riparazione.

"Io non mi posso candidare se non a parlare di calcio; non sono un politico, faccio calcio, cinema, cultura, mi diverto, sono un uomo libero e voglio la mia libertà però con qualcuno che stimo e mi può insegnare qualcosa, se potessi fare qualcosa per questa Italia che adoro...perché no?" Ho una squadra di uomini valorosi, veri, vogliosi e talentuosi.

Far saltare le vacanze ai ragazzi? C'ho pensato, è vero, devono stare attenti. "Ora tornino con la testa giusta, dobbiamo tornare a giocare e vincere sennò sono veramente c***i loro".

Il numero uno blucerchiato ha fatto sentire la sua voce negli spogliatoi del Vigorito, "minacciando" anche di non concedere il periodo di ferie che da regolamento (7 giorni) spetta ai calciatori durante la stagione. Certo, non va via nessuno. "Non cerchiamo niente, non abbiamo bisogno di niente, la squadra è compatta e ci rivediamo a giugno". Quelli sono giocatori che purtroppo non hanno trovato spazio, mi dispiace perché anche loro sono grandi giocatori.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato