Sport

Sci, discesa Bad: Goggia trionfa su Brignone e Fanchini. La classifica

Sci, discesa Bad: Goggia trionfa su Brignone e Fanchini. La classifica”

Una scelta che ha tolto il piano, ma anche la parte alta, molto tecnica, in cui le italiane contavano di fare la differenza.

Fondamentale per Sofia la prova cronometrata disputatasi poco prima della gara, prova che le ha permesso, a differenza del supergigante di sabato, di trovare le linee più veloci e corrette e di infliggere un ampio distacco alle avversarie, per prime le compagne di squadra.

Tripletta azzurra nella discesa libera femminile di Bad Kleinkirchheim.

Italia da record nella coppa del mondo di sci alpino. La discesa è stata dominata, anzi stradominata dalle ragazze italiane.

Sulle nevi austriache il podio è tutto tricolore con Sofia Goggia, Federica Brignone e Nadia Fanchini. "Per me il podio vale più di una vittoria - ha detto Nadia -". Ha trionfato Sofia Goggia, davanti a Federica Brignone e Nadia Fanchini (clicca qui per il nostro approfondimento sulla gara). La dedica di quest'ultima è per la sorella Elena, che nei giorni scorsi ha annunciato lo stop alle gare per curare un tumore: "Non è stato facile per me che vengo da una serie di infortuni ed operazioni alle ginocchia e per quello che sta succedendo a mia sorella Elena. Ma è stata una grande impresa che dedico proprio a lei".

Per la Goggia - atleta azzura 25enne originaria di Bergamo - è la terza vittoria in Coppa del mondo dopo le due dello scorso anno in Corea (libera e Super G). Paragone con la tripletta di Aspen? . Non una passeggiata, come le sorelle Fanchini e pure Brignone e Goggia per esperienza sanno benissimo per esperienza, ma comunque una cosa che fa parte del gioco. Le condizioni della pista sono quelle che esaltano di più noi azzurre, nel ghiacciato bisogna avere coraggio.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato