Esteri

Trovato con un etto di hashish, 42enne di Latina arrestato dai carabinieri

Trovato con un etto di hashish, 42enne di Latina arrestato dai carabinieri”

Tutti i protagonisti della vicenda, oltre Siracusa, sono finiti nella caserma Carabinieri di Villaggio Mosè: Francesco Catania, 34 anni, di Siculiana, pregiudicato; Massimo Altieri, 39 anni palermitano come Giuseppe Chiappara, 31 anni; Salvatore Garofalo, 32 anni e Danilo Terrasi, 22 anni residente ad Agrigento. Il fascicolo d'inchiesta è coordinato dal sostituto procuratore Alessandra Russo. E ad "incastrare" la banda sarebbe stato, verosimilmente, l'evidente nervosismo. Un atteggiamento che non è passato inosservato ai carabinieri e che anzi li ha insospettiti.

Scattata una perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno trovato in mezzo al fango di un terrapieno attiguo alla residenza, 20 panetti di hashish. Adesso della vicenda si occuperanno i magistrati della Procura di Agrigento che hanno già chiesto la convalida al Gip competente.

La Polizia di Stato ha sequestrato un ingente carico di hashish, del valore, all'ingrosso, di venticinquemila euro circa ed arrestato una insospettabile casalinga che custodiva, nella sua dimora, lo stupefacente. "Lo stupefacente, al dettaglio, avrebbero fruttato oltre 40.000,00 euro". Anche i soldi sono stati sequestrati.

Siracusa- Tengono la guardia alta i Carabinieri del Comando provinciale di Siracusa sullo spaccio e il consumo di stupefacenti nel territorio, segnalando con assiduità gli assuntori. Negli ultimi tre mesi, sono stati numerosi i blitz effettuati e numerosi i pusher arrestati.

Il risultato è il sequestro di 51,7 grammi di cocaina, 51,5 grammi di eroina e 77,9 grammi di hashish.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato