Finanza

Hyundai Kona Electric, primo SUV compatto a zero emissioni sul mercato

Hyundai Kona Electric, primo SUV compatto a zero emissioni sul mercato”

Lo sviluppo della nuova mobilità sostenibile si articola essenzialmente su due grandi temi: la propulsione elettrificata e dispositivi di guida autonoma sempre più perfezionati.

Hyundai Motor ha rilasciato la prima immagine teaser della nuova Kona Electric, il primo SUV a zero emissioni del gruppo. Nella prova Hyundai ha utilizzato tre Nexo con sistemi driveless che hanno gestito tutte la fasi di guida in totale autonomia.

Hyundai Kona Electric, al Salone di Ginevra sarà presentato il SUV elettrico da 470 km di autonomia.

Ricordiamo tuttavia che Hyundai non prevede di commercializzare auto di livello 4 fino al 2021, con modelli completamente autonomi in arrivo entro il 2030.

Tutto ciò, dal punto di vista pratico, si concretizza attraverso l'adozione di moduli di telecamere e LiDAR e ulteriori sistemi di sensori (rispetto alla attuale produzione di serie) che, spiegano i verti corani, "Avvicinano Hyundai alla commercializzazione della tecnologia self-driving". Inoltre a bordo del nuovo SUV Fuel Cell di Hyundai ci sono anche l'assistente vocale e un sistema di Wellness Car che monitora lo stato di salute dei passeggeri tenendo sotto controllo alcuni parametri come lo stress e il battito cardiaco, permettendo anche se necessario la videochiamata per l'assistenza medica. Nella nota che ha anticipato il debutto della Kona EV, Hyundai sottolinea come la vettura avrà un "carattere improntato al divertimento di guida" e come chi lo acquisterà potrà "beneficiare di un'ampia scelta in termini di comfort e connettività, nonché di tecnologie di sicurezza attiva e di sistemi guida assistita Hyundai SmartSense".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato