Esteri

Il fratello Georg: "Papa Ratzinger ha un male paralizzante"

Il fratello Georg:

Il fratello del Papa Benedetto XVI, Georg, ha rivelato durante un'intervista rilasciata al giornale 'Neue Post' che Il Santo Padre sarebbe costretto a muoversi sempre più spesso su una sedia a rotelle a causa di una malattia paralizzante che lo affligge.

Negli ultimi due anni la crescente fragilità fisica del Papa emerito è stata sotto gli occhi di tutti, anche a motivo delle foto e dei selfie che i suoi visitatori sono soliti scattare.

Georg Ratzinger solleva nuovamente interrogativi sulle condizioni di salute del Papa emerito.

George Ratzinger ha parlato, appunto, di una malattia paralizzante che obbliga il fratello "a ricorrere alla sedia a rotelle". Se arrivasse al cuore, spiega il fratello 94enne, "allora potrebbe essere finita in fretta". Queste affermazioni, che suonano un po' lugubri, sono rese ancora più intense da quanto affermato dal fratello, vescovo bavarese di 94 anni. Prego Dio ogni giorno per chiedergli la grazia di una buona morte per me e mio fratello: "entrambi abbiamo questo grande desiderio". Chissà cosa succederà fino ad allora...', ha precisato Georg, facendo intuire che forse il Papa emerito spirerà prima del suo compleanno. Già poco dopo l'elezione del Papa tedesco, Georg affermò che il fratello era eccessivamente 'vecchio e malato' per svolgere le funzioni papali.

Solo pochi giorni fa, Benedetto XVI ha scritto in una lettera al Corriere della Sera: "Sono in pellegrinaggio verso Casa". Tuttavia è molto tempo, e potrebbe essere troppo.

Secondo Joseph, la meta era vicina, ma quest'ultimo pezzo di strada è molto faticoso. Dal 19 aprile 2005 al 28 febbraio 2013 è stato il 265esimo Papa.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato