Esteri

Morto il produttore televisivo Bibi Ballandi

Morto il produttore televisivo Bibi Ballandi”

All'età di 71 anni è morto Bibi Ballandi, produttore televisivo di innumerevoli trasmissioni di successo.

Sui social il tamtam dei personaggi con cui ha lavorato, da Rosario Fiorello ad Antonella Clerici, è scattato subito.

Perché non va in onda Il Rosario della Sera oggi giovedì 18 febbraio su Radio Deejay?

Proprio a Ballandi, Fiorello deve il suo fortunato passaggio in Rai e il rilancio da 'Stasera pago io'. "So che mi guarderai da lassù mangiando un piatto di tortellini della Lella" con un cuore rosso finale.

É morto a Bologna, dopo una lunga malattia. Interviene anche il ministro dei Beni culturaliDario Franceschini che definisce Ballandi "un grande uomo". "Ho conosciuto Bibi Ballandi grazie a Ballando con le stelle".

E' la stessa Milly Carlucci, a Uno Mattina, a restare sconvolta dalal notizia e a ricordare Bibi Balland come un leone, che ha combattuto per anni contro il cancro senz stancarsi mai!

E al coro si aggiunge Luca Tommassini, che su Facebook scrive: "Ciao Bibi..."

Figlio di un ex tassista che aveva cominciato ad accompagnare cantanti e orchestre in giro per l'Emilia Romagna, dopo la fine degli studi di terza media approda nel mondo dello spettacolo per diventare manager di diversi artisti. Ora sono sola e questo è un momento di panico. Ballandi, bolognese di nascita, era da tempo malato di tumore, come lui stesso aveva raccontato. Per 16 anni "Bandiera Gialla" ha ospitato a Rimini, spettacoli, eventi e produzioni televisive che hanno portato alla città una visibilità straordinaria a livello nazionale, e non solo. Ultimamente aveva prodotto lo spettacolo Laura e Paola, con Laura Pausini e Paola Cortellesi, e Stasera Casa Mika. Altri artisti hanno lasciato ricordo come Pippo Franco, Heather Parisi, Toto Cotugno, Pamela Prati e Giorgio Faletti, solo per citarne alcuni.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato