Sport

Strootman: "Un peccato non essere rimasti in scia di Napoli e Juve"

Purtroppo quest'anno abbiamo solo la Champions League ed e' molto difficile da vincere. Per Napoli e Juventus è diverso, non devono vendere per forza. Noi invece l'abbiamo fatto e abbiamo perso Salah, Ruediger e Paredes, prima Pjanic e Benatia. Ho tanta fiducia nel progetto che stanno costruendo Monchi e Pallotta, ma è cosa diversa rispetto ad altre squadre in Italia. "Loro danno tutto per avere una squadra forte in campo, come quella di quest'anno e come sono sicuro sarà anche in futuro".

Ospite dei microfoni di Sky, Kevin Strootman ha parlato così del suo status alla Roma: "Siamo un club che deve giocare la Champions".

"Ho rinnovato da poco il mio contratto con la Roma: qui mi trovo bene, vorrei restare a lungo". La clausola di 45 milioni?

"Sono e sarò sempre molto grato a questo club che mi ha aiutato tanto durante il periodo dei miei infortuni".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato